image_print

Il Bando Disegni+2021 promosso dalla Direzione Generale per la Tutela della Proprietà Industriale – UIBM del Ministero dello Sviluppo Economico e gestito dall’Unioncamere, intende sostenere la capacità innovativa e competitiva delle PMI attraverso la valorizzazione dei disegni/modelli sui mercati nazionale e internazionale. Le risorse finanziarie del Bando Disegni+2021 ammontano a 12 milioni di euro.

La misura mira a sostenere la capacità innovativa e competitiva delle PMI per rafforzarne la competitività sui mercati nazionale e internazionale.

Le agevolazioni sono finalizzate all’acquisto di servizi specialistici esterni volti alla valorizzazione di un disegno/modello per la sua messa in produzione e/o per la sua offerta sul mercato.

È prevista la concessione di un’agevolazione in conto capitale, nel rispetto della regola del de minimis, del valore massimo di euro 60 mila euro per impresa.

Le risorse finanziarie del Bando Disegni+2021 ammontano a 12 milioni di euro.

Rispetto al precedente bando sono state apportate alcune modifiche relative alle modalità di presentazione della domanda di partecipazione, ai requisiti di ammissibilità e alle spese ammissibili.

 

Presentazione delle domande

Le domande possono essere presentate a partire dal 12 ottobre 2021 e fino all’esaurimento delle risorse disponibili, e deve essere compilata esclusivamente tramite la procedura informatica e secondo le modalità indicate al sito www.disegnipiu2021.it

 

Per ricevere assistenza su questa misura potete contattarci cliccando qui