image_print

Contributo fino al 70% delle spese relative a una o più tecnologie d’innovazione digitale 4.0

Linea Voucher digitali è rivolta alle micro, piccole e medie imprese lombarde che nell’ambito delle attività previste dal Piano Transizione 4.0, intendono sviluppare la propria capacità di collaborazione con soggetti altamente qualificati nel campo dell’ utilizzo delle tecnologie I4.0, promuovere servizi o soluzioni focalizzati sulle nuove competenze e tecnologie digitali grazie ad interventi di digitalizzazione ed automazione funzionali, nonché implementare modelli di sviluppo produttivo green driven orientati alla qualità e alla sostenibilità tramite prodotti/servizi con minori impatti ambientali e sociali.

 

Dotazione finanziaria:

La dotazione finanziaria complessiva è di € 7.188 MLN., così suddivisi:

3.594 MLN. € a carico di Regione Lombardia

3.594 MLN. € a carico delle Camere di Commercio della Lombardia

 

Agevolazione:

L’agevolazione consiste in un contributo a fondo perduto per due tipi di interventi:
– intervento micro: possono accedere le microimprese, l’investimento minimo è di € 4.000,00, il contributo pari al 70% delle spese ammissibili, il contributo massimo è di € 5.000,00

– intervento piccolo-medio: possono accedere PMI e microimprese, l’investimento minimo è di € 10.000,00, il contributo pari al 50% delle spese ammissibili, il contributo massimo è di € 15.000,00.

 

Domande di partecipazione:

Le domande di partecipazione al bando possono essere presentate dalle ore 14.00 del 17 maggio alle ore 12.00 del 18 giugno 2021 esclusivamente in modalità telematica, con firma digitale, attraverso il sito http://webtelemaco.infocamere.it .

Per consultare e scaricare il bando: Digital business – Linea “Voucher digitali I4.0 Lombardia 2021 

Per informazioni e assistenza su questa misura potete contattarci cliccando qui